Itinerario storico-artistico

Settingiano confina con Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Marcellinara e Tiriolo.

Da Settingiano a Tiriolo

Direzione  stradale: SS19 Dir 8,6 km, 16 minuti Tempo di percorrenza stimatoin auto

Tiriolo è un  paese dalle tipiche case arroccate come un presepio, le pacchiane sono le donne che indossano un costume ricamato dai colori sgargianti visibili all’interno del museo del costume.

Da Settingiano a Taverna

Direzione  stradale: Strada Provinciale 25, 38,2 km, 47 minuti; SS19 e Strada Provinciale 25; 40,9 km, 50 minuti; SS109   Tempo di percorrenza stimato in auto  

Proseguendo direzione Catanzaro si raggiunge Taverna, cittadina che merita di essere visitata perché ha dato i natali all’artista seicentesco Mattia Preti, abile  pittore e  architetto che ha lasciato una cospicua produzione di opere collocate in molte prestigiose gallerie, musei, chiese e collezioni private di tutto il mondo. Mattia Preti è riuscito ad emergere nel panorama pittorico italiano grazie alla sua abilità e al modo di coniugare idee originali, effetti decorativi, valore chiaroscurale e sentimento drammatico.Le opere dell’artista sono visibili all’interno delle chiese di Taverna e nel Museo Civico.

Nato a Taverna nel 1613 e morto a Malta nel 1699 Mattia Preti  è ritenuto "secondo solo a Caravaggio" (Longhi), svolse la sua attività a Napoli, Roma, Modena, Genova e La Valletta. Mattia Preti ha lasciato diverse tele sul Santo di Paola, San Francesco, di cui una si conserva a Napoli e due nella nativa Taverna.

 

 

Visite: 4005