COSTA TIRRENICA DIREZIONE SUD - Pizzo

Da Filadelfia verso Pizzo: Strada Provinciale 1 e SS522  distanza 20 km, 27 minuti

Pizzo è un centro peschereccio e balneare situato a picco sul mare (costa degli dei) in una pittoresca posizione lungo la costa del golfo di S. Eufemia. La cittadina risale all'alto medioevo sul sito dell'antica Napitum con il caratteristico Castello di Gioacchino Murat, riconosciuto monumento nazionale, fatto costruire da Ferdinando I d’Aragona nel 1400 e divenuto celebre perché vi fu tenuto prigioniero e poi fucilato Gioacchino Murat, re di Napoli e cognato di Napoleone. Pizzo è rinomata per i gelati artigianali ed anche per gli spaghetti al nero di seppia serviti nei numerosi ristoranti. Bisogna ricordare che un tempo era anche rinomata la pesca del tonno. Da visitare a Pizzo Calabro: Collegiata di S. Giorgio, la chiesa si presenta con prospetto barocco e nell'interno conserva tra l'altro un Crocifisso seicentesco in legno, alcune statue del XVI sec. in particolare la Madonna col Bambino e S. Caterina della cerchia del Gagini e un S. Giovanni Battista attribuito a Pietro Bernini.Assolutamente da non perdere è una visita alla chiesetta di Piedigrotta chiamata la “Madonnella”, interamente scavata nel tufo e le statue al suo interno scolpite nella stessa pietra.

La spiaggetta di Piedigrotta                    Pizzo, Castello di Giocchino Murat        Gelato Tartufo

 

Non molto distanti da Pizzo ci sono numerosi parchi e riserva naturali dove è possibile trascorrere momenti di piacevole relax: Lago Angitola (riserva naturale del W.W.F), l’area di Mongiana (parco regionale) e quello di Serra San Bruno(parco forestale).

Visite: 3347